I Migliori Guinzagli per Cani Grandi

Ecco i migliori guinzagli per cani grandi

Avere un animale domestico è qualcosa di veramente eccezionale, basta semplicemente pensare a tutto ciò che i cani farebbero per noi in qualsiasi occasione, chiedendo in cambio solo fiducia e affetto.

Crescere ed addestrare un cane non è affatto semplice, poichè allevarne uno richiede necessariamente responsabilità ed impegno per far vivere al nostro amico a 4 zampe la vita che merita.

Uno dei principali problemi a cui vanno incontro i padroni durante la crescita del proprio cucciolo è abituarlo ad andare a passeggio al guinzaglio e diciamola tutta: Ai cani non piacciono i guinzagli! Amano sentirsi liberi di scorazzare ovunque ed annusare qualsiasi cosa senza limitazioni e senza che qualcuno lo trattenga forzatamente.

Abituare il propio cagnolino ad uscire al guinzaglio è qualcosa di estremamente importante, soprattutto se si tratta di cani di grossa taglia, poichè oltre a mettere in pericolo la propria vita (attraversando la strada inaspettatamente), potrebbero causare danni ad altri animali (nelle aree comuni con altri cani) o ad altre persone.

Ma come si può scegliere il guinzaglio adatto al nostro cane?

Di guinzagli per cani grandi ne esistono a centinaia in commercio, per cui abbiamo deciso di aiutarvi nella scelta elencando quelli che sono considerati come i migliori guinzagli per cani grandi.

Esatto, il post è riferito interamente ai proprietari di cani di taglia grande che molte volte si trovano indecisi su quale sia il guinzaglio più adatto al proprio cane, per cui continuate a leggere il resto del post per conoscere caratteristiche, materiali e funzionalità dei guinzagli protagonisti di oggi.

guinzagli per cani grandi

Indice dei contenuti:

Quale Guinzaglio Scegliere

Per capire effettivamente quale guinzaglio scegliere per il proprio cane grande, innanzitutto bisogna partire dal presupposto che ne esistono davvero tantissimi di forme e materiali diversi. I principali materiali con cui si realizzano guinzagli per cani grandi sono:

  • Corda o tessuto
  • Pelle
  • Nylon
  • Metallo

La scelta del guinzaglio si basa su degli aspetti fondamentali come la taglia e la vivacità del cane, pertanto per i cani di piccola taglia si può protendere su qualcosa di meno resistente e più lungo come guinzagli in corda morbidi, in tessuto o a catena sottile, mentre per i cani grandi si consiglia l’utilizzo di guinzagli molto resistenti e abbastanza corti in modo da avere una presa ferma in caso di agitazione, pertanto sono indicati guinzagli in nylon, in pelle o in metallo.

Tipi di Guinzaglio per Cani Grandi

Tipi di guinzagli

Esistono diversi tipi di guinzaglio per cani grandi, naturalmente la scelta dipende dal padrone e dalle caratteristiche che desidera avere per portare a spasso il proprio cane.

Come sostenevamo poco più in alto, per i cani grandi è consigliabile utilizzare un guinzaglio che sia corto e resistente in modo che non ceda durante gli strattoni.

Di seguito abbiamo raccolto una serie di guinzagli divisi per materiali e resistenza cosi da capire quale possa essere la migliore soluzione per il proprio cucciolone.

Guinzaglio In Corda

Il primo guinzaglio che vi andiamo a descrivere è il guinzaglio in corda, molto adatto per cani di piccola taglia, però possono essere utilizzati anche con cani di media e grande taglia, il tutto dipende dallo spessore e dalla composizione del materiale, per esempio i guinzagli in corda intrecciata sono molto resistenti.

Negli ultimi anni questo tipo di guinzaglio ha raggiunto un successo notevole, questo grazie alle varie fantasie di colore che attirano l’attenzione di parecchie persone. L’unico vero problema del guinzaglio a corda è che si logora facilmente, per cui dopo un determinato periodo di tempo deve essere sostituito.

Guinzaglio in Pelle

Altra tipologia di guinzaglio da prendere in considerazione è quello realizzato in pelle o in cuoio ed a detta di molti è il miglior guinzagli in assoluto da utilizzare con cani grandi.

La sua composizione lo rende resistente ed essendo la pelle un materiale che non tramonta mai, sono anche molto belli esteticamente.

Se avete un cane grande e desiderate un guinzaglio resistente e carino allora non dovete fare altro che acquistare un guinzaglio in pelle, ma attenzione, bisogna evitare che il cane lo morda altrimenti il guinzaglio si indebolisce e potrebbero spezzarsi da un momento all’altro.

Guinzaglio in Nylon

Il guinzaglio di nylon invece sembra essere quello più utilizzato dai proprietari di cani grandi, questo perchè sono molto funzionali, resistenti e sono facilmente gestibili (si lavano in un batter d’occhio e soprattutto non si restringono).

L’unico vero problema di questo guinzaglio è che se si possiede un cane a pelo lungo, con il passare del tempo, il nylon potrebbe rovinare il manto di peli del cucciolo.

Guinzaglio in Metallo

Infine vi è un’altra categoria di guinzagli che sono quelli realizzati in metallo (nella maggior parte dei casi sono a catena) e sono molto resistenti agli strattoni dei cani di grossa taglia, pertanto il nostro consiglio è quello di acquistare uno di questi guinzagli, anche se a lungo andare si deteriorano esteticamente e possono macchiare il pelo del cane indelebilmente con l’ossidazione.

Se acquistate questo tipo di guinzaglio, non utilizzateli a strozzo o a semi strozzo, in questo modo torturereste il vostro migliore amico.

Likes:
0 0
Visto:
306
Categoria:
Accessori

All Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *